Aspirapolvere Dyson V8

0
(0)
Dyson V8 Absolute cordless
  • Dyson V8 Absolute Cordless Vacuum

Quante volte capita di essere alla ricerca di un elettrodomestico in grado di rivoluzionare le modalità di pulizia di una data abitazione?

Ogni prodotto recentemente immesso in commercio, infatti, è frutto di una ricca gamma di innovazioni pensate per agevolare la vita di migliaia di consumatori.

Che si tratti di un aspirapolvere ciclonico senza fili, di un modello usato quotidianamente o saltuariamente – per un ambiente privato o commerciale – le proposte che abbiamo selezionato a Novembre 2020 sono state selezionate al fine di aprire una breve panoramica su un brand di ineguagliabile fama: Dyson.

La marca si è fatta promotrice – negli ultimi anni – di un attento sviluppo di tecnologie avanguardiste pensate per limitare l’impatto ambientale e per massimizzare la resa di prodotti usati per la cura e per il benessere della casa.

Se si è alla ricerca del migliore aspirapolvere senza sacco presente in commercio, la risposta non può che essere una: Dyson brevetta il primo filtro mono ciclonico a seguito di numerose vicissitudini pensate per ottimizzare l’esperienza di pulizia anche per soggetti particolarmente allergici o interessati alla depurazione ambientale.

Dalla prima sperimentazione, l’azienda ha continuato con costanza ad ottenere ottimi risultati nella sua ricerca, fino ad implementare un metodo di funzionamento wireless pensato per arricchire e valorizzare ancora di più le tempistiche che ogni acquirente dedica al mantenimento della propria struttura abitativa.

Dyson negli ultimi anni non ha sbagliato un colpo: nel recente 2016, il colosso hi-tech ha immesso in commercio il miglior aspirapolvere ciclonico in grado di costituire un mix sapientemente bilanciato fra le necessità dei consumatori e le aspettative di utilizzo, nonché fra ottimo rapporto qualità-prezzo e affidabilità dei materiali usati.

I brevetti del brand in questione si sono fatti sempre più lungimiranti, e sono diventati il marchio di fabbrica di una realtà aziendale il cui scopo è quello di anticipare i tempi, dettando le tendenze tecnologiche contemporanee.

Acquistare l’aspirapolvere Dyson V8 – nelle varianti che approfondiremo in questo articolo – significa in prima istanza affidarsi ad un sistema di cura del cliente che sia presente in maniera capillare su tutto il territorio nazionale.

Ma scendiamo maggiormente nel dettaglio per analizzare le specifiche tecniche di tale prodotto.

Dyson V8 Absolute cordless
  • Dyson V8 Absolute Cordless Vacuum

Caratteristiche Dyson V8

Come detto, il primo modello di aspirapolvere ciclonico Dyson esce nel 2015, e viene immediatamente seguito da una ricca serie di top di gamma pensati per ottimizzare le richieste sollevate dai consumatori più affezionati.

Da questo processo di costante miglioramento, nasce il modello V8, distintosi per le varie sottocategorie tecniche che ne rendono l’acquisto un punto di forza anche a distanza di anni dal primo lancio in commercio.

Una batteria performante e raddoppiata in termini di resa rispetto al prodotto della collezione precedente: un massimo di 40 minuti per un aspirapolvere silenziosa e facile da maneggiare, performante e piacevole al tatto.

Con una potenza di aspirazione di 22AW e la presenza di tre spazzole motorizzate intercambiabili a seconda del modello scelto, l’elettrodomestico in questione rappresenta l’anima dinamica di un accessorio per la cura della casa che sia in grado di adeguarsi alle necessità si ogni singolo acquirente.

La parola chiave? Personalizzazione!

La capacità del serbatoio, inoltre, sfiora i 0,54 litri, consentendo di portare a termine un intero ciclo di pulizie senza perdere tempo prezioso in annoianti fasi di manutenzione.

Con un peso migliorabile (2,11kg) ma comunque più basso rispetto all’articolo Dyson V6 – appartenente alla medesima collezione e strutturato secondo lo stesso concept – il V8 riesce a bilanciare le sue piccole mancanze tecniche con performances da fare invidia a motori di gran lunga più potenti.

Con il modello in questione, inoltre, Dyson ha finalmente implementato un sistema di scarico veloce che sia igienico e semplice da sfruttare, così da eliminare lo spiacevole sacco tipico di prodotti di fascia economica pari o addirittura superiore.

Il funzionamento? Basta usare l’apposito pulsante rosso presente sulla scocca esterna per svuotare direttamente nella pattumiera il contenuto dell’aspirapolvere; un sistema facile, semplice e veloce!

Dyson V8 aspirapolvere senza fili: modelli disponibili in commercio a Novembre 2020

La sperimentazione dell’azienda non ha mai smesso di produrre migliorie costanti per i prodotti immessi in commercio negli ultimi anni; lo scopo è la creazione di un modello che sia in grado di sposare a 360 gradi le esigenze di quanti siano alla ricerca di un elettrodomestico hi-tech da usare secondo le proprie preferenze.

Per questo motivo, qualora ci siano potenziali acquirenti interessati al modello in questione, è bene specificare che due sono le principali alternative che Dyson ha deciso di offrire al suo pubblico: Dyson V8 Absolute e Dyson V8 Animal.

Quali sono le differenze sostanziali, e com’è possibile operare una scelta fra le due opzioni?

Per rispondere ai seguenti quesiti abbiamo deciso di analizzare nel dettaglio le specifiche tecniche dei due prodotti, cercando di capire anche quale componentistica integrata sia migliore per le esigenze di ogni cliente.

Dyson V8 Absolute

Il Dyson V8 Absolute è una perla della famiglia recentemente immessa in commercio: con un motore performante e silenzioso che raggiunge i 110.000 giri al minuto – così da muovere ben 15 litri di aria al secondo – la prima proposta che abbiamo analizzato nel dettaglio è sicuramente interessante per il design tubolare snello e facile da maneggiare.

Il funzionamento wireless, e la spazzola dotata di aspirazione motorizzata connessa direttamente alla scocca in cui sono contenuti i filtri e il serbatoio. Bene le sue performances su varie tipologie di pavimentazione e ottima l’energia sprigionata dalla forza di aspirazione, che raggiunge il 75% in più rispetto ai modelli precedenti.

Con un tempo di ricarica di 5 ore e un funzionamento continuativo di 40 minuti, il Dyson V8 Abdolute si caratterizza per il peso contenuto che lo rende adatto a pulire anche le superfici murarie o i soffitti; un valore aggiunto da non dimenticare.

Accessori Dyson V8 Absolute

  • Spazzola standard Direct Drive per tappetti;
  • spazzola morbida a rullo;
  • bocchetta a lancia;
  • spazzola multifunzione;
  • mini turbo-spazzola per eliminare lo sporco denso e i peli di animale;
  • bocchetta multifunzione.

Dyson V8 Animal

Con un serbatoio ugualmente capiente (0,54 litri) e un peso leggermente inferiore, il modello Animal è una valida alternativa per chi sia alla ricerca di un prodotto basic la cui componentistica non sia così ricca di elementi come per la controparte Absolute.

In questo caso specifico, le medesime funzionalità del modello V8 vengono racchiuse in un prodotto maneggevole e dai materiali ugualmente resistenti. Il filtro HEPA permette di purificare la zona trattata a seguito della propria sessione di pulizie, e i kit di accessori consentono di adattare la propria aspirapolvere alle sfide della quotidianità, sebbene in maniera meno articolata rispetto al top di gamma Absolute.

Accessori Dyson V8 Animal

  • Spazzola Direct Drive;
  • bocchetta a lancia;
  • spazzola multifunzione;
  • mini turbo-spazzola.

Vantaggi Dyson V8

  • Ottimo rapporto qualità-prezzo;
  • versatilità nelle fasi di pulizia, in particolar modo in presenza di tappeti o superfici rigide difficili da gestire con altri modelli di medesima fascia economica;
  • buona durata della batteria e ottime tempistiche di ricarica;
  • ricercatezza nei materiali e nella scocca esterna, con particolare attenzione alle modalità con cui svuotare il filtro a seguito della sessione di pulizia;
  • filtro HEPA con cui assicurare il massimo delle performances e della purificazione dell’aria per soggetti fortemente allergici.

Svantaggi Dyson V8

Qualora la batteria dovesse essere usata alla massima potenza, il rischio è quello di limitare l’autonomia della carica;</li>
<li>se usato a bassa potenza, il prodotto non è in grado di rimuovere ragnatele o sporco incrostato, soprattutto dalle pareti e dai soffitti.

Miglior offerta su Dyson V8 a Novembre 2020

Opinioni e recensioni su Dyson V8 a Novembre 2020: Guida all’acquisto

In linea generale, il prodotto in questione si caratterizza per essere un top di gamma in grado di attestarsi come migliore aspirapolvere ciclonico senza sacco in commercio a Novembre 2020, anche a distanza di anni.

Il peso contenuto e la modalità wireless sono un tocco di classe, mentre il design moderno e piacevole alla vista permette di contare su un fedele alleato che non annoia mai, anzi, che sappia rendere le pulizie un piacevole momento di valorizzazione della propria unità abitativa.

Senza dilungarci maggiormente, il nostro consiglio è di visionare le due alternative del prodotto Dyson V8 per scegliere quella maggiormente adatta alle proprie esigenze; soddisfazione assicurata!

Per concludere, è bene ricordare che l’acquisto di un modello di aspirapolvere ciclonico che sia già stato immesso in commercio da tempo – e che abbia soddisfatto migliaia di consumatori in tutto il mondo – è testimonianza di una carta vincente giocata dall’azienda al fine di commercializzare per il grande pubblico un prodotto di nicchia, performante e funzionale, con cui rivoluzionare la pulizia della propria casa.

Dyson V8 Absolute cordless
  • Dyson V8 Absolute Cordless Vacuum
Vedi tutte le recensioni

Quanto ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Voto medio: 0 / 5. Numero di voti: 0

Nessuno ha ancora votato... si il primo!!